Home » News » Esercizio del diritto di voto da parte degli elettori sottoposti a trattamento domiciliare di quarantena o isolamento fiduciario per COVID-19

Esercizio del diritto di voto da parte degli elettori sottoposti a trattamento domiciliare di quarantena o isolamento fiduciario per COVID-19

Referendum Costituzionale domenica 20/21 settembre 2020

Limitatamente alle consultazioni elettorali e referendarie del 2020, gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare e quelli che si trovino in condizioni di quarantena o di isolamento fiduciario per Covid-19 sono ammessi ad esprimere il voto presso il proprio domicilio nel Comune di residenza.
A tal fine, tra il 10 e il 15 settembre, l’elettore deve far pervenire l’istanza al sindaco del Comune nelle cui liste è iscritto.
Scarica l’avviso
Scarica l’istanza

Condividi su:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi