Home » News » Consultazione per l’aggiornamento del piano di organizzazione e controllo per la prevenzione della corruzione e della trasparenza 2017/2019

 
 

Consultazione per l’aggiornamento del piano di organizzazione e controllo per la prevenzione della corruzione e della trasparenza 2017/2019

 
 

Ai sensi dell’art. 1, comma 8 della legge 190/2012, questo Ente, nell’ambito delle iniziative e delle attività condotte in materia di trasparenza e di prevenzione ed il contrasto della corruzione deve approvare, entro il 31/11/2016, il piano triennale di prevenzione delia corruzione 2017/2019, con allegato il piano triennale per la trasparenza e l’integrità 2017/2019.

Il Piano Nazionale Anticorruzione (PNA), approvato dall’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) prevede che le amministrazioni debbano realizzare delle forme di consultazione con il coinvolgimento dei Cittadini e delle organizzazioni portatrici di interessi collettivi in occasione dell’elaborazione/aggiornamento del piano.

A tal fine l’Ente intende avviare un percorso partecipativo aperto ai Cittadini, alle organizzazioni sindacali, alle associazioni dei consumatori e degli utenti, alle altre associazioni o forme di organizzazione rappresentative di interessi collettivi, agli ordini professionali ed imprenditoriali, affinché possano formulare proposte ed osservazioni per la redazione del nuovo piano.

Tutti i soggetti interessati sono invitati a trasmettere il proprio contributo entro e non oltre il 30/11/2016 all’indirizzo di posta elettronica: segretario@comune.santostefanoquisquina.ag.it, oppure a mano tramite ufficio protocollo.

Al fine di agevolare la presentazione delle proposte, si informa che è possibile visionare il piano 2016/2018 pubblicato nel sito dell’Ente nella sezione” AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE”.

Santo Stefano Quisquina 08/11/2016

Il Segretario Generale
nella qualità di Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza

Tags: , ,

I commenti sono chiusi

Mi dispiace, non puoi inserire commenti a questo articolo.