Home » News » DIAMO VOCE AI CITTADINI – DEMOCRAZIA PARTECIPATA

 
 

DIAMO VOCE AI CITTADINI – DEMOCRAZIA PARTECIPATA

 
 

“DIAMO VOCE AI CITTADINI” DEMOCRAZIA PARTECIPATA PER LA SCELTA DI AZIONI DI INTERESSE COMUNE – ANNO 2018

AVVISO PUBBLICO

PER LA RICHIESTA DI PROPOSTE E IDEE PROGETTUALI

IL SINDACO

Ai fini della destinazione dei fondi di cui all’art. 6, comma 1 della L.R. n° 5/2014 (come modificata dal comma 2 dell’art. 6 della L.R. 9/2015), la quota del 2% delle somme trasferite dalla Regione Siciliana a questo Ente, dovrà essere spesa con forme di “democrazia partecipata utilizzando strumenti che coinvolgono la cittadinanza per la scelta di azioni di interesse comune in favore delle collettività amministrata”.

Ritenuto di dover attivare ogni forma di collaborazione;

INVITA

tutti gli organismi interessati, associazioni, enti, società civile, onlus e i singoli cittadini, a presentare le proprie idee progettuali, su tematiche specifiche per migliorare la comunità stefanese (ambiente, lavori pubblici, sviluppo economico, attività sociali, educative, scolastiche, sportive, culturali), entro il 05/0212018.

A tal fine potrà essere utilizzato l’apposito modulo scaricabile dal sito internet istituzionale o da ritirare presso l’Ufficio URP, da lunedì a venerdì.

La trasmissione potrà avvenire:

• a mezzo posta elettronica all’indirizzo: protocollo@pec.comune.santostefanoquisguina.ag.it

• o con consegna a mano al Protocollo del Comune di SANTO STEFANO QUISQUINA, Via Roma, 142 – 92020 (AG).

Il presente avviso sarà pubblicato sul sito istituzionale dell’Ente.

Una commissione specifica valuterà i progetti e la relativa fattibilità ed inserirà le somme, per un importo di circa 12.000 euro, nel redigendo Bilancio di Previsione 2018.

Scarica il modulo di Democrazia Partecipata

 

Democrazia Partecipata

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tags:

I commenti sono chiusi

Mi dispiace, non puoi inserire commenti a questo articolo.