Home » Posts tagged 'Presidente del Consiglio Comunale'

Tag Archives: Presidente del Consiglio Comunale

Presidenza del Consiglio Comunale – Comunicato stampa

CONDIVISO ALL’UNANIMITA’ IL PROTOCOLLO DI INTESA PER LAVALORIZZAZIONE E LA FRUIZIONE DELL’EREMO DI SANTA ROSALIA APPROVATE LE VARIAZIONI AL BILANCIO DI PREVISIONE 2017
Nell’adunanza del 30 novembre 2017 il Consiglio Comunale di S. Stefano Quisquina, convocato dal Presidente Enzo Greco Lucchina, ha approvato all’unanimità le modifiche, condivise dall’Amministrazione Comunale e dall’Arcidiocesi di Agrigento, al protocollo di intesa per la valorizzazione e la fruizione dell’Eremo di Santa Rosalia alla Quisquina, sottoscritto in data 5/06/2013, dando mandato al Sindaco di sottoscrivere il nuovo protocollo d’intesa e a chiudere definitivamente il contenzioso che si protrae ormai da anni.
Il Consiglio ha anche approvato le variazioni al bilancio di previsione dell’esercizio finanziario 2017, con il voto favorevole dei Consiglieri di maggioranza. I Consiglieri di minoranza si sono astenuti.
Tra le variazioni è stata inserita in entrata nel bilancio la somma di € 40.000 derivante dal contributo elargito dalla Sanpellegrino S.p.A., finalizzato alla riduzione delle perdite di rete, che, in analogia a quelli ricevuti negli esercizi finanziari 2014, 2015 e 2016, è stato destinato alla realizzazione di un altro intervento di rifacimento di tratti obsoleti della rete idrica del centro storico. La riduzione delle perdite idriche che ne consegue contribuirà a migliorare l’efficienza del sistema di distribuzione e comporterà una ulteriore diminuzione della portata di emungimento dal pozzo “Prisa” che, a seguito degli interventi già realizzati, ha già subìto un considerevole abbattimento.
Un’altra variazione al bilancio 2017 ha riguardato l’inserimento in entrata di € 5.000,00 donati dal Sig. Salvatore Migliazzo al Comune di S. Stefano Quisquina per la realizzazione di un impianto di videosorveglianza. Nell’ambito delle variazioni è stata anche reperita dalle economie di bilancio la somma di € 5.000,00 da aggiungere al suddetto contributo al fine di ampliare l’area del centro
abitato da sottoporre a videosorveglianza.
Tra le altre variazioni di rilievo la somma di € 2.000,00 destinata ad implementare la biblioteca dei bambini e la somma di € 3.500,00 finalizzata all’acquisto di attrezzature per le attività scolastiche dell’Istituto Comprensivo “Maestro Lorenzo Panepinto”.
Infine, il residuo dell’indennità del Presidente del Consiglio Comunale, già destinata nel bilancio di previsione ai costi di funzionamento dell’Ufficio di Presidenza, è stato utilizzato per rimpinguare il “Fondo solidarietà Sabrina” riservato all’assistenza economica dei cittadini affetti da gravi patologie che necessitano di cure immediate.
Nella seduta è stato anche approvato un debito fuori bilancio per il pagamento di € 41.306,13, a seguito di sentenza della Corte di Appello di Palermo, inerenti all’indennità di esproprio di immobili occupati nel 1989 per la realizzazione del Campo Sportivo Polivalente.
Sono stati infine approvati all’unanimità il “Regolamento per la concessione al prelievo di legname da ardere, nelle aree di proprietà e gestione comunale” e la modifica all’art. 10 del “Regolamento sull’organizzazione dei servizi socio-assistenziali”.

Scarica il comunicato stampa

logo_comune_ssq

Condividi su:

Adunanza del Consiglio Comunale per il giorno 06/07/2017

Si informa la cittadinanza che è indetta adunanza del Consiglio Comunale per il giorno 06/07/2017 alle ore 19,00 presso l’Aula Consiliare “F. Maniscalco” del Palazzo Municipale per trattare il seguente ordine del giorno:

l. Lettura ed approvazione verbali sedute precedenti;

2. Regolamento per la disciplina di installazione e gestione di strutture temporanee per attività commerciali ed erogazione di servizi;

3. Individuazione fissazione dei valori di cessione delle aree di proprietà comunale da destinare a residenza o attività produttive o terziarie – Anno 2017;

4. Programma triennale dei lavori pubblici 20 l 7/20 19 ed elenco annuale dei lavori anno 2017 – Approvazione ai sensi dell’ art. l del D.A. n.14/0SS 10/08/2012;

5. Approvazione del Documento Unico di Programmazione (DUP) ai sensi dell’art. 170 del Tuel 267/2000 D.Lgs. 23/06/2011 n.118;

6. D.Lgs. 23/06/20 Il – Approvazione Bilancio di previsione 2017/2019 e relativi allegati;

7. Riconoscimento debito fuori bilancio concretizzatosi a seguito di atto di pignoramento di crediti verso terzi da parte di riscossione Sicilia S.p.A.;

8. Convenzione di Segreteria con il Comune di Favara ai sensi dell’art.5 della convenzione approvata con deliberazione del Consiglio Comunale n.31 del 3/11/2016;

9. Comunicazioni del Sindaco, del Presidente del Consiglio e dei Consiglieri;

 

Scarica l’avviso

 

 

stemma_comune1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi su:

Adunanza del Consiglio Comunale del 03/11/2016

Si informa la cittadinanza che è indetta adunanza del Consiglio Comunale per il giorno 03/11/2016 alle ore 19,30 presso l’Aula Consiliare “F. Maniscalco” del Palazzo Municipale per trattare il seguente ordine del giorno:

1) Lettura ed approvazione verbali seduta precedente;

2) Approvazione Convenzione tra i comuni di Favara e Santo Stefano Quisquina per il servizio in forma associata della Segreteria Comunale;

3) Approvazione Regolamento di contabilità;

4) Approvazione Regolamento funzionamento Centro di Aggregazione Giovanile;

5) Approvazione Regolamento sul controllo analogo delle società partecipate;

6) Esercizio finanziario 2015 – Approvazione Rendiconto di Gestione;

7) Surroga Consigliere dimissionario presso il Consiglio dell’Unione dei Comuni;

8) Comunicazione del Sindaco del Presidente del Consiglio e consiglieri.

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi su:

Approvato il Bilancio di previsione 2016/2018

DESTINATE LE SOMME DELLE INDENNITA’ DI CARICA E DEL GETTONE DI PRESENZA DEI CONSIGLIERI COMUNALI ALLA REALIZZAZIONE DELLA CUCINA DELLA MENSA SCOLASTICA

Nell’adunanza del 10 agosto 2016 il Consiglio Comunale di S. Stefano Quisquina, convocato dal Presidente Enzo Greco Lucchina, ha approvato il Bilancio di previsione 2016/2018.

Nella seduta è stato evidenziato che il bilancio di previsione non è stato sottoposto all’esame del Consiglio Comunale entro il primo trimestre del 2016, come indicato nell’atto di indirizzo formulato dal Consiglio stesso. Lo schema di bilancio è stato infatti approvato dalla Giunta Comunale il 18 luglio 2016 e successivamente depositato per 15 giorni presso la Segreteria Comunale, come previsto dal Regolamento di Contabilità. Il notevole ritardo ha comportato la gestione economica provvisoria dell’Ente dal 30 aprile 2016, data ultima stabilita dalle norme per l’approvazione del bilancio da parte del Consiglio Comunale.
Il ritardo è stato imputato dall’ Amministrazione attiva all’incertezza dell’ entità dei trasferimenti da parte dello Stato e dalla Regione, nonché al travagliato percorso effettuato per assicurare l’equilibrio di bilancio. Ciò in relazione alla necessità di accantonare la somma di € 98.000,00 relativa al ripiano del disavanzo accertato nel 2015, maturato negli esercizi finanziari precedenti, nonché la somma di circa € 100.000,00 fissata nel piano di rientro per la copertura del debito maturato nel periodo 2006-2009 con la SOGEIR S.p.A..
L’esigenza di garantire l’equilibrio di bilancio ha indotto a ricorrere alla alienazione di un bene di proprietà del Comune, scelta non condivisa dal gruppo di minoranza, che ha, pertanto, espresso voto contrario sia alla proposta di modifica del piano delle alienazioni che alla proposta di approvazione del bilancio di previsione 2016/2018.
Sull’argomento si è svolto un ampio dibattito nel quale il gruppo di minoranza ha manifestato l’inopportunità della vendita del bene a favore della ricerca di soluzioni alternative, non specificatamente indicate, volte a garantire l’equilibrio di bilancio. Di contro, il gruppo di maggioranza e la Giunta Comunale, pur dichiarandosi contrari in astratto alla alienazione di beni del patrimonio, hanno ribadito la obbligatorietà della scelta operata per la garanzia dell’equilibrio stesso. E’ stato peraltro rappresentato che il ricavo della vendita, stimato in € 176.220,00 da porre a base d’asta, consente di coprire la citata somma accantonata di € 98.000,00 e di garantire investimenti utili per la collettività quali la manutenzione straordinaria della viabilità, alcuni oneri per la revisione del PRG, i cui vincoli preordinati all’esproprio sono scaduti da oltre lO anni, nonché la ristrutturazione dei locali concessi a titolo gratuito dall’ Assessorato Agricoltura e Foreste per ospitare la Caserma dei Carabinieri. Quest’ultimo investimento, stimato in € 40.000,00, permette all ‘Ente di conseguire un risparmio di circa 17.000,00 ‘€/anno erogati da anni per il canone di affitto della Caserma stessa. Di contro, l’alienazione del bene individuato comporta un mancato introito nelle casse comunali di circa 600,00 €/anno percepiti, da tanti anni, come canone di affitto. E’ stato infine stabilito di destinare alla realizzazione della cucina della mensa scolastica all’interno dell’edificio scolastico di via Aldo Moro la somma derivante dalla rinuncia del 20% dell’indennità di carica del Sindaco, del 50% dell’indennità di carica degli Assessori e del Presidente Consiglio e del gettone di presenza dei Consiglieri Comunali.
L’ulteriore 50% dell’indennità del Presidente Consiglio rimane destinato alle spese di funzionamento dell’Ufficio di Presidenza.

Scarica il Comunicato Stampa

Condividi su:

Adunanza del Consiglio Comunale del 06 luglio 2016 – integrazione

Si informa la cittadinanza che l’ordine del giorno della seduta di Consiglio Comunale per il giorno 06/07/2016 è stato integrato con il seguente argomento:
1) Richiesta di deroga al regolamento edilizio comunale per concessione di suolo pubblico per ricovero Scooter elettrico per disabili.

Il Presidente del Consiglio Comunale

(Ing. Enzo Pietro Greco Lucchina)

 

 

 

 

Condividi su:

Adunanza del Consiglio Comunale del 06-07-2016

Si informa la cittadinanza che è indetta adunanza del Consiglio Comunale per il giorno 06/07/2016 alle ore 19,30 presso l’Aula Consiliare . “F. Maniscalco” del Palazzo Municipale per trattare il seguente ordine del giorno:

l) Lettura ed approvazione verbali sedute precedenti;

2) Approvazione Regolamento di gestione dei rifiuti solidi urbani;

3) Approvazione nuovo regolamento dei servizi Socio Assistenziali;

4) Comunicazione del Sindaco del Presidente del Consiglio e consiglieri.

 

Il Presidente del Consiglio Comunale
F.to Enzo Greco Lucchina

 

 

 

 

 

 

 

Condividi su:

Adunanza del Consiglio Comunale del 10/06/2016

Si informa la cittadinanza che è indetta adunanza del Consiglio Comunale per il giorno 10/06/2016 alle ore 19,30 presso l’Aula Consiliare “F. Maniscalco” del Palazzo Municipale per trattare il seguente ordine del giorno:

l) Lettura ed approvazione verbali sedute precedenti;

2) Piano Finanziario 2016 relativo al servizio per la gestione igiene urbana, raccolta e smaltimento rifiuti solidi urbani ed assimilati;

3) Imposta Unica Comunale. Approvazione aliquote della componente TARI per l’anno 2016;

4) Piano delle alienazioni e delle valorizzazioni immobiliari per il triennio 2016- 2018, ai sensi e per gli effetti dell’art.58 L.133/2008 di conversione del D.L. 112/2008;

5) Individuazione fissazione dei valori di cessione delle aree di proprietà comunale da destinare a residenze o attività produttive o terziarie – anno 2016;

6) Partecipazione al partenariato proponente il nuovo Piano di Azione Locale Sicani per il ciclo di programmazione 2014/2020 del PSR Sicilia;

7) Comunicazione del Sindaco del Presidente del Consiglio e consiglieri.

Scarica l’ordine del giorno

 

 

Condividi su:

Adunanza del Consiglio Comunale – seduta straordinaria

Si informa la cittadinanza che è indetta l’adunanza del Consiglio Comunale in seduta straordinaria urgente per il giorno 11/04/2016 alle ore 20,00 presso l’Aula Consiliare “Francesco Maniscalco” del Palazzo Municipale per trattare il seguente ordine del giorno:
APPLICAZIONE E ATTUAZIONE DELLA LEGGE REGIONALE N° 19/2015 PROSECUZIONE GESTIONE IN FORMA SINGOLA E DIRETTA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

Il Presidente del Consiglio Comunale
Enzo Greco Lucchina

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi su:

Adunanza del Consiglio Comunale del 29/12/2015

Si informa la cittadinanza che è indetta adunanza del Consiglio Comunale per il giorno 29/12/2015 alle ore 19,30 presso l’Aula Consiliare “F. Maniscalco” del Palazzo Municipale per trattare il seguente ordine del giorno:
l) Lettura ed approvazione verbali seduta precedente;
2) Approvazione bilancio annuale 2015 e bilancio pluriennale 2015 – 2016 – 2017 con funzione autorizzatoria – Relazione previsionale e programmatica triennio 2015 – 2016 – 2017. Bilancio armonizzato di cui all’allegato 9 del D.Lgs. 118/2011 con funzione conoscitiva.
3) Interrogazione
4) Comunicazione del Sindaco del Presidente del Consiglio e dei consiglieri.

Leggi l’avviso

Condividi su:

Adunanza del Consiglio Comunale

Si informa la cittadinanza che il consiglio comunale indetto per il giorno 14 dicembre è stato rinviato a giorno 15/12/2015 alle ore 20,00 , presso l’Aula Consiliare “F. Maniscalco” del Palazzo Municipale con il medesimo ordine del giorno:
1. Lettura ed approvazione verbali sedute precedenti;
2. Ripiano del maggior disavanzo derivante dal riaccertamento straordinario dei residui effettuato in attuazione dell’art.3, comma 7 del Decreto Legislativo n.118/2011;,
3. Riapprovazione piano finanziario di rimborso del debito con SO.GE.I.R. ATO AGI S.p.A. maturato nel periodo 2006-2009.
4. Modifica art.6 del Regolamento del baby sindaco e baby consiglio;
5. Modifica degli artt. 1 e 4 del Regolamento per l’utilizzo di volontari per scopi per pubblica utilità;
6. Acquisizione delle aree necessarie alla realizzazione di viabilità pubblica in C/da S.Elia;
7. Interrogazione;
8. Comunicazione del Sindaco del Presidente del Consiglio e dei consiglieri.

Leggi l’avviso

 

 

 

 

 

 

Condividi su:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi