Home » Posts tagged 'protezione civile'

Tag Archives: protezione civile

AVVISO – ALLERTA METEO avviso n.18323

AVVISO!
Protezione Civile informa: ALLERTA METEO avviso n.18323
RISCHIO IDROGEOLOGICO E IDRAULICO. Dalle ore 16:00 19-nov-2018 fino alle ore 24:00 del 20-nov-2018:

Allerta ARANCIONE.

Si invita la cittadinanza ad essere prudente e a limitare gli spostamenti e a stare lontani dai corsi d’acqua;In particolare si consiglia:
Di non soggiornare o permanere in locali seminterrati o comunque posti al di sotto del livello stradale, ciò è riferito anche alle automobili;
Di non allontanarsi, durante i fenomeni di precipitazioni, dalle proprie abitazioni se non per motivi strettamente necessari;
Di mettere in salvo tutti i beni collocati in locali allagabili e porre al sicuro la propria automobile evitando la sosta nelle zone più a rischio evitandone l’uso se non in caso di necessità;
Di evitare il transito pedonale e veicolare nei pressi di aree già sottoposte ad allagamenti;
Di non spostarsi, durante i fenomeni temporaleschi, dai luoghi e dalle zone ritenute più sicure;
Di evitare e fare attenzione agli attraversamenti dei fiumi e dei valloni;
Di prestare attenzione agli ulteriori annunci diramati dalle autorità anche a mezzo dell’informazione nazionale e locale;

 

 

Condividi su:

Ordinanza sindacale n° 19 del 30/05/2016

IL SINDACO

VISTE le note della Prefettura di Agrigento – Ufficio Territoriale del Governo – Area V, Protezione civile, Difesa civile e coordinamento del soccorso pubblico e del Dipartimento Regionale della Protezione Civile – Servizio 56 di Agrigento, Prot. n° 30014 del 24/05/2016, relative alle attività di prevenzione e contrasto del fenomeno degli incendi boschivi e di interfaccia per l’anno 2016;

CONSIDERATO che gli eventi calamitosi derivanti dalla diffusione degli incendi e dei fenomeni di combustione, hanno apportato ingenti danni al patrimonio boschivo ed alle proprietà private su gran parte del territorio Comunale, rendendo obbligatorio l’adozione del regolamento per la prevenzione e la lotta agli incendi che ha come scopo quello di prevenire, arginare e contrastare l’increscioso fenomeno, attuando le disposizioni in esso contenute;

CONSIDERATO che i sempre più frequenti incendi costituiscono un serio problema per l’incolumità pubblica ed un aggravamento della stabilità dei versanti causati dalla distruzione incontrollata di diverse specie arboree e arbustive della macchia mediterranea di fondamentale importanza per l’equilibrio idrogeologico, paesaggistico ed ambientale del territorio;

RITENUTO che il diffondersi di tale fenomeno, impone, in uno alla tutela dell’incolumità pubblica, l’adozione di provvedimenti, accorgimenti e azioni intese ad evitare, secondo le norme emanate dagli Enti competenti, l’insorgenza di incendi e la limitazione dei possibili danni;

VISTA la delibera di Consiglio Comunale n° 33 del 17/10/2007 esecutiva ai sensi di legge, avente per oggetto

“Approvazione Regolamento per la Prevenzione e Lotta agli Incendi”;

VISTA la legge 21 Novembre 2000 n° 353 “Legge quadro in materia di incendi boschivi”; VISTE le LL.RR. 06/04/1996 nO 16 e 14/04/2006 n° 14;

VISTA l’O.P.C.M. (Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri) n° 3606 del 28 agosto 2007;

VISTA la Delibera Consiliare n° 20 del 03/08/2012 con cui è stato approvato il Piano Speditivo di Protezione Civile;

ORDINA

agli Enti ed alle persone fisiche e giuridiche, detentori a qualsiasi titolo di boschi, terreni agrari, prati ed aree incolte, in attuazione al Regolamento Comunale anzi citato approvato con Delibera Consiliare n° 33 del 17/10/2007, entro il termine perentorio del 15 giugno di ogni anno e per tutto il periodo 15 Giugno – 15 Ottobre:

a) di provvedere, al decespugliamento ed alla rimozione di erbe secche, di arbusti e di eventuali rifiuti, in corrispondenza di terreni di loro proprietà, nonché in corrispondenza di limitrofi cigli e scarpate stradali, nel rispetto delle norme vigenti, compreso il codice della strada;

b) di realizzare, nei terreni sia incolti che coltivati a qualsiasi titolo posseduti, viali o fasce parafuoco nei lati confinanti con strade e sentieri per una larghezza non inferiore a m. 5,00 estesa a m. 10,00 se confinante con immobili di terzi, depositi, etc.;

Gli inadempienti, oltre a rispondere civilmente per il risarcimento del danno provocato da incendi a terzi, saranno perseguiti penalmente ai sensi delle vigenti norme del codice penale per la mancata osservanza alla presente Ordinanza.

La presente Ordinanza verrà pubblicata all’Albo Pretori o e sul sito istituzionale del Comune per tutto il periodo di validità, affissa nei luoghi maggiormente frequentati per essere resa nota alla cittadinanza e rimarrà valida sino a revoca del medesimo atto, anche in annualità successive alla presente;

La stessa sarà trasmessa/notificata a: Dipartimento Regionale della Protezione Civile, Prefettura di Agrigento, ANAS SpA, Corpo Forestale Regionale Distaccamento di S.Stefano Quisquina, Comando Stazione Carabinieri locale e Comando di Polizia Municipale, per conoscenza e/o la predisposizione di mirati servizi di vigilanza e controllo.

Ordinanza sindacale n° 19 del 30-05-2016

protezione-civile-SSQ1

Condividi su:

Ordinanza n. 54 del 27.10.2015

Per pulizia e manutenzione di fossi in aree agricole e urbane, per la tutela della sicurezza pubblica e per prevenire fenomeni di allagamento sul territorio comunale.

Scarica l’ordinanza Sindacale n. 54 del 27.10.2015

ordinanza_54
Clicca per ingrandire

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi su:

Contributi per gli interventi di prevenzione del rischio sismico per l’anno 2014.

Si porta a conoscenza dei Comuni in indirizzo che con OCDPC N° 293, pubblicata sulla GURI N° 257 del 04/11/2015, allegata alla presente, sono state disciplinate le modalità per l’erogazione dei contributi relativi agli interventi di prevenzione del rischio sismico, previsti dall’art. Il del Decreto legge 28 Aprile 2009 N° 39, convertito, con modificazioni, dalla legge 24/6/2009, n. 77, per quanto riguarda l’annualità 2014.

Leggi la comunicazione del Dipartimento di Protezione Civile

Scarica la gazzetta – ocdpc_n°293_26_10_2015

Condividi su:

Servizio di pronta reperibilità Protezione Civile comunale

Istituzione del servizio di pronta reperibilità della Protezione Civile Comunale, connessa al rischio idrogeologico per il periodo di: dicenbre 2015; gennaio e febbraio 2016

Lettera di trasmissione turni

Prospetto-Turni

 

 

 

 

 

Condividi su:

Servizio di pronta reperibilità della Protezione Civile comunale

Istituzione del servizio di pronta reperibilità della Protezione Civile comunale, commesso al rischio di incendi per il periodo luglio – agosto 2015.

Lettera di trasmissione
Prospetto turni


Protezione Civile Comunale

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi su:

Ordinanza sindacale n° 26 del 16-06-2015

Il Sindaco ordina agli Enti ed alle persone fisiche e giuridiche, detentori …
Leggi l’ordinanza n° 26 del 16/06/2015

 

 

 

 

Condividi su:

Avviso Regionale di protezione civile per il rischio idrogeologico e idraulico

LIVELLI di ALLERTA dichiarati e secondo quanto previsto nella Direttiva Presidenziale allegata al DPRS n. 626/GAB del 30/10/2014.

Leggi l’AVVISO DRPC_2014_11_12_prot_84837

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi su:

Rischio idrogeologico. Dichiarata fase operativa di ALLARME

Si avvisa la cittadinanza che dalle ore 16,00 alle 24,00 di oggi 06/11/2014 : ALLERTA ROSSA
per rischio idrogeologico nelle zone A-C-D-F-G-H-I, dichiarata fase operativa di ALLARME.
Attivare procedure piani di PC – SORIS. 800404040

Avviso

Ord. n°44

 

 

 

 

 

 

 

Condividi su:

Formazione gruppi comunali di volontariato

Formazione gruppi comunali di volontariato di protezione civile. Manifesto

Scarica il modello Modello A

 

protezione-civile-SSQ

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi su:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi