Desiderata – Acquisto LIBRI

BIBLIOTECA COMUNALE

Desiderata – Acquisto LIBRI

Al fine di procedere all’acquisto di libri per la nostra Biblioteca comunale con il finanziamento di € 4.602,44 ricevuto dal Ministero della Cultura l’amministrazione comunale di Santo Stefano Quisquina  offre agli utenti uno strumento per partecipare attivamente alla scelta dei nuovi volumi.
 Si può  segnalare un volume che si vorrebbe che la Biblioteca acquistasse per tutti gli utenti.
Possono essere segnalati libri letti e che hanno destato particolare interesse, saggi di particolare importanza, libri per ragazzi e bambini, novità editoriali, etc.
Le proposte di acquisto verranno valutate da un gruppo di lavoro appositamente costituito.
La proposta di acquisto può essere pesentata usando il seguente modulo [clicca qui]
Leggi Tutto

La responsabile dell’Area P.I : dott.ssa Carmelina Castello  
Il Sindaco: Francesco Cacciatore
Scarica l’avviso

Condividi su:

Avviso riapertura termini. Manifestazione d’interesse da parte di librerie

D.M. 191 DEL 24.05.2021 “RIPARTO DI QUOTA PARTE DEL FONDO EMERGENZE IMPRESE E ISTITUZIONI CULTURALI DI CUI ALL’ARTICOLO 183 COMMA 2 DEL DECRETO LEGGE N. 34 DEL 2020, DESTINATA AL SOSTEGNO DEL LIBRO E DELL’INTERA FILIERA DELL’EDITORIA LIBRARIA”.  AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE DA PARTE DI LIBRERIE AVENTI CODICE ATECO PRINCIPALE 47.61, PROPEDEUTICO ALLA PROCEDURA DI AFFIDAMENTO, AI SENSI DELL’ART. 36 COMMA 2 DEL D. LGS. N. 50/2016 E SS.MM.II., DELLA FORNITURA LIBRI PER LA BIBLIOTECA COMUNALE “G. ANSALONE”.
Avviso – Riapertura termini

Scarica il modello manifestazione d’interesse

Condividi su:

La Sicilia fredda. Mostra all’Eremo della Quisquina

Giornate e orari di visita della mostra La Sicilia fredda Eremo della Quisquina.

MART. 10,00- 13,00 / 16,00 – 19,00
MERC. 16,00 -19,00
GIOV. Chiuso
VEN. 9,00 – 13,00 / 16,00 – 19,00
SAB. 10:00-13:00/ 16:00-19:00
DOM. 10:00 – 13:00 / 16:00 – 19:00

Info tel. 3475963469

Condividi su:

Nota del 16 Settembre 2021

UFFICIO del SINDACO

Buon Anno Scolastico!
Come Amministrazione comunale siamo felici di poter ri-aprire le nostre strutture educative, abbiamo lavorato intensamente per assicurare istituti funzionali ed efficienti. Ci scusiamo per qualche disagio che potrà sorgere nel plesso della primaria con i lavori che saranno ultimati a breve.
Un obiettivo raggiunto grazie al lavoro di tanti. C’è stata una totale unità d’intenti da parte dell’amministrazione comunale, dei vertici e dei collaboratori scolatici degli addetti ai lavori.
Alle famiglie, ai nostri ragazzi, alla dirigente e agli insegnanti, a tutto il personale ATA, l’amministrazione comunale rivolge il più caro augurio, affinché l’anno scolastico 2021-2022 sia vissuto con entusiasmo, passione, impegno e responsabilità, consapevoli che certamente sarà un anno di ri-partenza, ma comunque fondamentale per proseguire il percorso di crescita sociale, civica, ed educativa, di ciascuno.
Buon lavoro e buono studio!
Il Sindaco: Francesco Cacciatore
L’assessore all’Istruzione: Teresa Giambartino

Condividi su:

Attivato il servizio di trasporto scolastico

busSi comunica che a partire dal 23 settembre 2021 sarà attivato il servizio di trasporto scolastico a mezzo scuolabus comunali.

Scarica l’avviso inizio scuolabus

Condividi su:

A pelo d’acqua (le strade di Dedalo)

clicca per ingrandire

Andrea Buglisi ha appena realizzato in questi giorni nel quartiere di San Vito, sopra una storica fonte di acqua freschissima, una pittura urbana dedicata all’acqua (tema perpetuo del territorio) attraverso il mito di Icaro (figlio di Dedalo), interpretato (con sembianze femminili) non come caduta ma come volo e tuffo, immersione, nell’elemento naturale e vitale, fonte di energia e di vita: l’acqua.
Ma oltre i suoi significati simbolici, l’intervento pittorico (non aggressivo, e ben relazionato con le case e il contesto urbano) si pone già con garbo e delicatezza a portare il lume dell’arte in un quartiere dimenticato del paese: l’inizio del sentiero che conduce alla campagna, e dove un tempo i muli e gli asini facevano la sosta di partenza e di approdo del loro cammino.
Siamo fieri di aver ricevuto, grazie al gesto vitale dell’arte, un altro segno di vitalità: che possa porsi come augurio e inizio di una rivitalizzazione civica e culturale dei quartieri e del nostro amato paese.
Grazie, Maestro Buglisi. Grazie al Sicani Creative Festival e a tutte le maestranze che ci hanno collaborato.

Condividi su:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi